Selezione del donatore
La ricerca di un donatore idoneo è condizione indispensabile per poter programmare un trapianto allogenico di CSE. La valutazionedell’idoneità, e dunque la selezione del donatore, si basa su criteri medici ed immunogenetici. I criteri immunogenetici sono gli stessi nel caso di donazione di midollo osseo, di CSE da sangue periferico, e di sangue cordonale, e prevedono di norma un’identità HLA tra il donatore e il ricevente (v.riquadro 2 e par.14). I criteri medici sono viceversa differenti nei tre casi.